Pakulla Builds Greater Productivity in Mold Design and manufacturing with Cimatron CAD/CAM Software

Industria: Parti in gomma e plastica per l'industria medica, elettrica, alimentare, tessile, automobilistica e altre industrie

Località: Bergisch-Gladbach, Germania

Sito web: http://www.pakulla.de

La sfida
  • Progettare e produrre stampi che comportano un alto grado di complessità
  • Passare facilmente tra le funzioni CAD e CAM
  • Convertire i progetti dei clienti in diversi formati senza errori
  • Operare in modo più competitivo attraverso una maggiore efficienza dei costi e un risparmio di tempo
Le soluzioni

MoldDesign di Cimatron, elettrodo, 3 assi

I risultati
  • Maggiore controllo su tutti gli aspetti della progettazione e della produzione degli stampi e capacità di gestire tutti i tipi di stampi indipendentemente dalla loro complessità
  • Piena integrazione di tutte le fasi del processo di progettazione e produzione, riducendo la necessità di ripetute consultazioni tra i reparti e portando a tempi di progetto più rapidi e a un prodotto finale di alta qualità
  • Trasferimento fluido dei dati da formati standard e proprietari e capacità di riconoscere e correggere gli errori di conversione
  • Risparmi di tempo del 30-35%, così come efficienze di costo, ottenute attraverso l'integrazione CAD-CAM, potenti funzionalità e cataloghi integrati per parti standard
  • Efficienze NC che portano a una maggiore durata degli utensili

Pakulla è un'azienda a conduzione familiare da tre generazioni. Fondata alla fine degli anni '40, l'azienda produceva originariamente articoli ortopedici, come le suole delle scarpe. Oggi produce articoli in gomma e plastica per l'industria automobilistica, medica, tessile, elettronica, alimentare e altre industrie. Con 26 dipendenti, ha nove macchine moderne con capacità fino a 5 assi, due macchine EDM e una macchina per lo stampaggio a iniezione da 100 tonnellate per la produzione di pezzi campione.

L'impulso per il passaggio dell'azienda a CimatronE nel 2008 è stata una commessa ricevuta da una casa automobilistica che prevedeva la creazione di tre stampi a iniezione per produrre diaframmi di altoparlanti per gli interni di un'auto. Si trattava di un progetto molto complesso perché tutti i lati erano curvi e c'erano diversi sottosquadri per i fori di montaggio delle staffe senza viti. La soluzione CAD esistente di Pakulla non era semplicemente in grado di gestire le complessità, e i progettisti si sono trovati nell'impossibilità di aprire i file CATIA del cliente senza incorrere in errori.

Dopo una telefonata a Cimatron, in pochi giorni gli specialisti del software stavano dimostrando le capacità di Cimatron ai dirigenti di Pakulla. "Quello che ci è stato presentato era impressionante", dice il CEO Peter Pakulla. "Nel giro di due minuti i disegni dei clienti erano sullo schermo, e dopo un'ora gli inserti di contorno erano finiti e noi guardavamo la simulazione del programma di sgrossatura".

Basta dire che Pakulla ha scelto Cimatron come la soluzione software più adatta alle sue esigenze. Nel giro di due mesi, il sistema era stato installato, i progettisti e i programmatori NC erano stati formati e i primi stampi che utilizzavano il sistema erano stati progettati e prodotti. "Anche dopo la fine della formazione, il nostro staff non ha esitato a chiamare la hotline di Cimatron in caso di domande", dice Peter Pakulla. "Le domande ricevevano risposta il giorno stesso, e questo tipo di supporto è stato un fattore importante per riuscire a soddisfare le richieste del cliente per questo lavoro".

Cimatron ha permesso l'integrazione tra le funzioni CAD e CAM di Pakulla, ovviando alla necessità di fare avanti e indietro tra i due diversi sistemi che l'azienda utilizzava in precedenza. Il reparto CAM è ora in grado di operare in modo più indipendente e flessibile. Infatti, i telefoni del reparto CAD ora non suonano più - il personale CAM non ha più bisogno di contattare i colleghi CAD per consultazioni e chiarimenti costanti.

Cimatron ha anche offerto potenti funzionalità orientate ai produttori di stampi speciali come Pakulla. Capacità come il trasferimento di dati esterni, QuickSplit (suddivisione del modello in diverse direzioni di apertura), e la generazione di elettrodi, così come la piena integrazione con i cataloghi di parti standard, hanno facilitato una produzione di stampi più efficiente. I progetti possono essere modificati facilmente, anche dopo che la programmazione NC è già iniziata.

Inoltre, "I tempi di programmazione NC sono diminuiti significativamente", dice Peter Pakulla, e "gli utensili da taglio sono distribuiti in modo uniforme e il materiale rimanente viene rimosso più efficacemente - prima avevamo frequenti rotture di utensili". Anche alcune caratteristiche di Cimatron, come la regolazione automatica dell'avanzamento, hanno contribuito ad allungare la vita degli utensili.

"Stimiamo che il nostro tempo di produzione con Cimatron si sia ridotto del 30-35%", dice Peter Pakulla.

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Cimatron Newsletter