Modelleria CPC adotta il software CAD/CAM Cimatron per consegnare i pezzi ogni volta, in tempo

"Grazie a Cimatron, non ci è mai capitato di non riuscire a produrre un pezzo, per quanto complesso fosse." - Gianpiero Marchi, CPC

Industria: Stampi e prototipi, specializzata nell'industria aeronautica e automobilistica

Località: Modena, Italia

La sfida 
  • Rimanere competitivi utilizzando le tecnologie più avanzate per la produzione di pezzi complessi, in particolare quelli di forma aerodinamica.
  • Realizzare una lavorazione rapida ed efficace con l'accesso a una gamma completa di strategie a 5 assi.
  • Garantire che le procedure di programmazione NC siano prive di errori e le più adatte al lavoro da svolgere.
  • Ridurre il tempo di programmazione massimizzando le opportunità di automazione nel processo di produzione.
Le soluzioni 
MoldDesign e software NC di Cimatron
I risultati 
  • Come cliente di Cimatron da 20 anni, CPC ha accesso alle più recenti tecnologie di lavorazione e capacità in grado di gestire qualsiasi stampo, sia esso semplice o complesso. Cimatron ha anche accolto i suggerimenti dell'azienda per funzionalità aggiuntive che sono state integrate nel software.
  • I lavori a 5 assi di CPC sono gestiti rapidamente e con maggiore facilità grazie alla gamma di funzionalità di programmazione di CimatronE, all'interfaccia user-friendly, al gestore dei processi NC e ai modelli.
  • Con le capacità di simulazione e verifica del software, CPC è in grado di garantire una lavorazione sicura e una valutazione efficace delle procedure.
  • CPC è stata in grado di automatizzare gran parte della sua programmazione NC con Cimatron, utilizzando la tecnologia di automazione più avanzata sul mercato.

Fondata negli anni '60 a Modena, in Italia, la Modelleria CPC produce stampi per compositi (fibra di carbonio), resina, prototipi in acciaio e alluminio, e parti meccaniche complesse. Specializzata nei settori aeronautico e automobilistico, tra i suoi clienti figurano i principali marchi automobilistici che partecipano ai campionati di Formula Uno e MotoGP. Con oltre 140 dipendenti, CPC è diventato uno dei più grandi e importanti produttori di stampi in Europa.

L'azienda è stata tra le prime nel suo settore a utilizzare un sistema CAD/CAM 3D e a sviluppare percorsi utensile a 3 e 5 assi in macchine CNC con l'adozione del software Cimatron nei primi anni '90. Le soluzioni di Cimatron si sono evolute notevolmente da allora e CPC ha continuato a beneficiare delle nuove tecnologie e funzionalità nel corso degli anni.

Una delle sfide che CPC ha affrontato è lavorare con le forme aerodinamiche delle auto da corsa. Originariamente questo comportava l'assemblaggio manuale di ogni percorso utensile e la creazione di geometrie di supporto al di fuori del pezzo per facilitare la produzione a 5 assi. Tuttavia, "oggi CimatronE ci permette di utilizzare la complessa tecnologia a 5 assi senza alcuno sforzo, fornendo tutte le strategie necessarie per questo tipo di fresatura", afferma Gianpiero Marchi, uno dei titolari di CPC. "Un insieme di funzioni, capacità e utilità permettono ai nostri programmatori NC di ottimizzare il sistema al loro flusso di lavoro e di riutilizzare il lavoro di progetti precedenti, con un'interfaccia user-friendly e un gestore di processi NC."

Un aspetto di CimatronE che CPC ha trovato particolarmente utile è la capacità di simulazione e verifica del software. Oltre alla sicurezza della lavorazione, queste capacità offrono al programmatore la sicurezza di sapere che hanno programmato le procedure più adatte ai loro obiettivi. Il programmatore può anche valutare qualsiasi procedura e prendere decisioni ispezionando la ""mappa delle scorte rimanenti"", che mostra un'immagine dinamica codificata a colori dello stato delle scorte rispetto al pezzo dopo la procedura.

Anche CPC ha tratto grande beneficio dalle procedure automatizzate di Cimatron. "Con pochi comandi, il sistema è intuitivamente in grado di scegliere la migliore strategia possibile per produrre il pezzo velocemente e correttamente", dice Marchi. "Certo, l'automazione completa è difficile e complessa da ottenere, ma abbiamo notato che Cimatron è molto avanti su questo fronte".

Marchi riconosce il sostegno e l'apertura del team di Cimatron, in particolare nel recepire molte delle idee di CPC per il miglioramento del prodotto: "Abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto con loro e ci hanno sempre sostenuto con una forte collaborazione. Proviamo grande soddisfazione nel vedere molti dei nostri suggerimenti inclusi nelle nuove versioni del software".

See Related Applications

Produzione

Production Parts

Shop Floor

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Cimatron Newsletter